martedì 10 marzo 2009

LA LUNGA ATTESA

Il 9 febbraio 2008 di cui abbiamo parlato è stata la prima importantissima tappa di un lungo percorso iniziato nell' estate del 2006...
Era da tempo che il nostro cuore si dichiarava disponibile a dare amore anche ad un altro bambino... per Veronica ce n'era in abbondanza, ed era un gran peccato non regalarne altrettanto anche ad un altro bimbo...
In più Veronica desiderava tanto un fratellino, e si innamorava di tutti i piccolini che frequentavano la spiaggia...
Ma il percorso sapevamo che sarebbe stato duro, lungo e difficile... perchè era una strada che avremmo dovuto intraprendere per la terza volta nella nostra vita... La prima volta ci aveva portato alla nostra splendida e adorata Veronica... la seconda volta ci aveva portato soltanto ad un grande dolore, privandoci di energie, e smorzando entusiasmi ... e ora, la terza volta? Verso cosa ci avrebbe potuto portare?.. Le paure erano tante, e il timore di un' altra grande delusione ci rendeva più sensibili e vulnerabili... in più da investire c' era davvero parecchio... così era molto più semplice rispondere a Veronica rimanendo sul vago, con dei "poi vedremo", "ci penseremo"... facendo finta di non crederci così tanto...
ma ingannavamo anche noi stessi, perchè quando un desiderio è sincero e profondamente radicato nel cuore non riesce a rimanere lì dentro per tanto... Così quell' estate prendevamo la grande decisione di ricominciare ancora una volta tutto da capo e di tuffarci in una nuova, grandiosa ed emozionante avventura, con lo stesso entusiasmo di quando partivamo per la prima volta, nel lontano 1996, per raggiungere la nostra cucciola.
La prima data importante si fissava sul nostro calendario, 12 settembre 2006, depositata in tribunale la domanda! Il gioco era fatto... si ricominciava veramente!
Tutto si è susseguito a catena, anche se per la terza volta, abbiamo dovuto fare tutto come la prima... colloqui, colloqui e colloqui... incontri, corsi.... giochini, disegnini, componimenti e scenette... di tutto di più... fino al giugno 2007, quando finalmente arrivava L' IDONEITA' dal tribunale!!!! La nostra prima importante conquista!!! Con la nostra idoneità in mano ci si apriva il mondo intero... dove andare a prendere il nostro nuovo cucciolo?
Poi i fatti, le coincidenze della vita, gli incontri... e ci siamo ritrovati coinvolti con il Naaa, iniziando a pensare al Vietnam... che diventava sempre più Vietnam ma che purtroppo non potevamo scegliere in assoluto... era il Naaa a decidere per noi, per uno dei 3/4 paesi che eravamo costretti a scrivere sulla "lettera delle motivazioni"...
Ne mettavamo 3, rimanendo nel sud est asiatico, ma in cuor nostro speravamo fortemente in uno dei 3....
Anche in questo caso, dopo incontri e corsi ecco che un bel giorno, un bel sabato mattina, arrivava la lettera del Naaa.... avevamo paura ad aprirla, avremmo tanto voluto vederci scritto sopra la parola VIETNAM... e come per magia così è stato !!!!!!!!!!!!!!! VIETNAM!!!! Evviva!!!
Un altro tassello andava al suo posto!
Era il 9 febbraio di cui abbiamo già parlato, il 9 febbraio 2008... da quel giorno sapevamo che dovevi arrivare proprio dal Vietnam come avevamo sempre sognato... iniziavamo a disegnare il nostro Vietnam cercando di immaginare in quale parte di questo lontano paese tu potessi essere... da quanto ci potessi già essere...






3 commenti:

Andrea Monya Lucky ha detto...

Ciao Manu Claudio e Veronica Il vostro blog è già fantastico perchè è tangibile l'amore e la forza di volontà che vi guida in questo percorso di vita ci sentiremo spesso e vi seguiremo con entusiasmo con affetto Monya Andrea Thi Luu

ivana ha detto...

Ciao vi seguo tutti i giorni, sperando di conoscere il giorno della vostra partenza per il Vietnam...
Vi ricordo anche nella preghiera che vi aiuterà ad affrontare la vita, con gioie e dolori.
Io vi auguro che sia tutto bello!
Un abbraccio Ivana

OTIS ha detto...

ciao Vero!
Come AMICA sei un mito ....chissa'
come sarai nel ruolo di sorella maggiore?
Per noi sarai sicuramente SUPER !!!!
Non vediamo l'ora di vedere una tua foto con il piccolo Marco Tuyen.
Notte

Marti Ali