venerdì 24 aprile 2009

CIAO VIETNAM

Ed eccoci a casa, nel silenzio di questa mattina, dopo il bianco della notte appena trascorsa... tu ora dormi nel tuo lettino, senza nemmeno renderti conto di dove ti abbiano trasportato 27 ore di viaggio...




Abbiamo lasciato l' Army hotel con quella dolce malinconia di cui si parlava, salutando il Vietnam dai finestrini dell' airport taxi che percorreva veloce gli ultimi tratti di quelle strade...


Le utlime foto con i bagagli di sorrisi che ci siamo voluti portare a casa per sempre








... poi la sistemazione in aereo, cinture allacciate, e una grande emozione quando, correndo forte sulla pista, ci siamo sollevati da terra... dalla tua terra, lasciandola definitivamente...



... i motori rombavano, l' aereo prendeva quota, e mamma ti stringeva forte forte al cuore, liberando due lacrime, e cercando di darti il possibile, a compensazione di ciò che stavi veramente lasciando...

Ora sei qui nella tua casa che ancora non conosci... guardi in giro smarrito ed hai pienamente ragione...


In quindici giorni hai cambiato tre case e tre letti... il giorno ha preso il posto della notte, e i 15 gradi il posto dei 44...


Intorno a te tante persone nuove, che ti vogliono già un mondo di bene, ma che tu non conosci ancora...


Sei smarrito cucciolo, i tuoi occhi dolci cercano conferme ovunque e la tua tenerezza si eleva alla massima intensità...


Noi siamo qui piccolino, da qui ora non cambieremo più nulla. Questa nuova casa è la tua, ti vedrà crescere...


Piano piano i volti delle persone che ti circondano diventeranno sempre più noti e le loro voci sempre più famigliari


Dormi sereno piccolo Marco, nostro tesoro... Ora il lettino è meravigliosamente occupato da te ed il tuo profumo di bimbo si espande per tutta la casa...


Ora ci sei, vivo e presente, in ogni angolo di casa in cui ti abbiamo per tante volte immaginato e sognato


Ora sei qui con noi, e sei una splendida realtà, ma il sogno continua, perchè è troppo bello per essere vero... e non ci riusciamo ancora a credere

10 commenti:

Anonimo ha detto...

Benvenuto Marco!!!!!!!!!!!
Sei finalmente nella tua nuova casa con due genitori e una sorella meravigliosi...
Spero di venire presto a trovarti, sono commossa al solo pensiero di abbracciare un bimbo così
speciale... un bimbo desiderato e tanto amato.
Dormi così sereno nel tuo lettino, fai tanta tenerezza e tanta voglia di amore.
Gesù è vicino a te e ti proteggerà sempre...
Un bacione
Ivana

Anonimo ha detto...

ciao finalmente nel suo lettino al piu presto per un abbraccio grosso grosso fabi anna e sandro

alessia e marco family ha detto...

Dormi beato angioletto...cullato dall'amore della tua famiglia

flint ha detto...

Ciao Marco....benvenuto!! Che bello vederti nel tuo lettino e come dice la mamma, in tutti quegli angoli della casa creati, pensati ed immaginati per te...con te...chissà che feste e che sorrisi al tuo arrivo, proprio come quelli che incontravi sulle strade del tuo Vietnam.....
Dalle parole della mamma, sono certa che, nonostante la distanza, crescerai con il ricordo vivo del tuo bellissimo paese e con la richezza di appartenere a tanti mondi....o meglio, di appartenere a "tutto" questo mondo. Tu, che arrivi da lontano, abbatterai barriere e insegnerai uguaglianza e per questo ti siamo già tutti infinitamente grati...piccolo, grande maestro.
Sei l'esempio vivente dell'Amore....quello che va oltre il nostro piccolo recinto e oltre qualsiasi confine e ha il coraggio di sfidare ogni paura per manifestarsi con splendore in cose grandi!
Grandi come te!
Un augurio di buon cammino a tutti voi...
Eli

Anonimo ha detto...

Caro Marco Tuyen,dopo le emozioni, le commozioni e le lacrime di gioia procurate a tutti noi dal tuo arrivo nel Bel Paese, eccoti pronto a partire, con grinta e determinazione, al via della lunga maratona della vita.
Ti accompagneranno, con uguale entusiasmo, la tua bellissima sorella Veronica; con grande dedizione e sacrificio, mamma Manuela e papà Claudio e anche se un pò logori ma con tanta buona volontà e affetto, dai tuoi nonni.
Sarai assistito, durante tutto il cammino della tua vita dal tifo caldo dei tuoi parenti più cari e affezionati.
Corri forte, Marco Tuyen! Supera indenne le insidie della vita ed arriverai primo e trionfante al traguardo della corsa della tua esistenza.
Buona fortuna!
Un bacio affettuoso da nonna Giò e nonno Franco.

Anonimo ha detto...

Sono molto contenta di essere a casa con il mio piccolo fratellino, tenero e dolcissimo.
Questo piccolo gioiellino ha riempito il piccolo spazio nei nostri cuori.
Piccolo fratellino sei molto tenero nel tuo piccolo lettino, sei anche molto dolce per i bellissimi sorrisi che ci regali tuti i giorni.
Quando ho lasciato la tua terra ho provato tanta malnconia perchè quello che abbiamo vissuto è stata un'esperienza troppo ma troppo forte. E ora sei qui piccolo Marco insieme a noi che siamo la tua famigliola. Il tuo primo giorno qui tutte le persone ti hanno fatto la festa perchè anche loro, come noi, ti aspettavano da tanto tempo.
Sei il fratellino che tutti vorrebbero avere, piccolo Marchino!!!!!
La tua sorellina Veronica.

Simona & Michele ha detto...

E' tutta realtà ... una meravigliosa realtà .... che voi conoscete bene, guardando Veronica ogni giorno negli occhi.
Vi auguriamo una felice vita.
Simona, Michele e Martina

Anonimo ha detto...

ciao caro Marco sei un bambino molto bello e mi hai fatto venire da piangere quando ti ho visto sull'aereo: tu non sai ancora come è bello avere una mamma e un papà del cuore
un bacione da Raffaele e tutta la famiglia Serrecchia (MAMMA CARLA, PAPA' PIERANGELO E CATERINA)

CLAUDIO EMANUELA MATILDE HAI YEN ha detto...

PICCOLINO la tuafaccina smarrita passerà,sara presto serena e piena di conferme , sei bellissimo ,fai una tenerezza infinità.Carissima Mamma , il nostro BAC KAN è come te l'avevo raccontato???????bacioni fortissimi a tutta la FAMIGLIA

Anonimo ha detto...

Anche noi vi facciamo i più sinceri auguri di una vita serene con i vostri gioielli. Vorremmo però che ci teneste aggiornati sul prosequio di questa grande e commovente favola.Giovanni Milena Gianluca